AI in aeroporto, blockchain, multa Google, nanobot, Jyve

Lo spazio dei curiosi di futuro

AI in aeroporto blockchain multa Google nanobot Jyve

S.1 Ep.1 – AI in aeroporto, blockchain, multa Google, nanobot, Jyve

In questa puntata parliamo di Intelligenza Artificiale e telecamere ad alta definizione posizionate all’aereoporto di Heatrow per migliorare le sicurezza ed ottimizzare i tempi di decollo e atterraggio. L’AI è uno degli strumenti per migliorare davvero l’efficienza di organizzazioni complesse già ben funzionanti. Andiamo a vedere come i governi di alcuni Paesi illuminati stanno investendo nella Blockchain. La tecnologia ha ottime prospettive e qualcuno la vuole usare davvero bene.

Parliamo della sonora multa di 50 M € ricevuta da Google per aver infranto il GDPR in Francia. Il nuovo strumento europeo di protezione della privacy non fa sconti a nessuno ed il legislatore comincia a lanciare messaggi, a cominciare dagli operatori del Big Tech.

Vi racconto anche di nanorobot che ispezionano e riparano le condutture sotto terra e di come il mondo della manutenzione è destinato a cambiare grazie ad innovazioni come queste. Del resto se funzionano meglio e costano meno, i vantaggi non sono trascurabili.

Ed infine andiamo a vedere come la start-up californiana Jyve (che opera nel mondo del retail) stia cambiando il mondo della gig economy con i suoi approcci ed i suoi algoritmi. Ma è tutto oro quel che luccica?

Home – The Future Of (the-future-of.it)

Parole chiave: AI in aeroporto, blockchain, multa Google, nanobot, Jyve


ASCOLTA LA PUNTATA


I LIBRI DI THE FUTURE OF