Ciclabili a Parigi, legno durissimo, auto autonome, pelle artificiale, truffe digitali, robot Ai-DA, metaverso

Lo spazio dei curiosi di futuro

Ciclabili legno auto autonome pelle truffe robot Ai-DA metaverso

Ep.118 S.5 – News dal futuro: ciclabili a Parigi, legno durissimo, auto autonome, pelle artificiale, truffe digitali, robot Ai-DA, metaverso

Nel menù di questa settimana:

  1. Parigi approva il progetto per rendere la capitale francese ciclabile al 100%; solo una visione futuristica o un esempio da seguire?
  2. realizzato un legno talmente duro e denso da rivaleggiare con le posate di metallo e sostituire quelle di plastica; ricerca e natura in sostituzione della chimica?
  3. in partenza una gara di auto autonome che si sfidano ad Indianapolis a colpi di codice software; anzi, per la precisione, dei software con quattro ruote;
  4. progettata una nuova “pelle artificiale” che garantisce una sensazione di tatto reale per realtà virtuale e mondi artificiali; lo sviluppo di soluzioni aptiche per rende più reale quello che non lo è ancora;
  5. un nuovo caso di truffa informatica, con protagonista un giovanissimo che accumula oltre 2 milioni di sterline (mica noccioline) prima di farsi beccare; l’attenzione alla cybersicurezza è un tema sempre cruciale e spesso sottovalutato;
  6. avventure e disavventure del robot artista Ai-Da che mira a ridefinire i canoni dell’arte contemporanea; …ma non tutti sono d’accordo tra chi difende la creatività umana e chi vede nuovi orizzonti digitali;
  7. il rebranding di Facebook basterà a riguadagnare la fiducia degli utilizzatori, dopo i tanti scivoloni in tanti campi anche etici? perchè è un problema di trust non di nome. E forse anche di sostanza.

Parole chiave: ciclabili legno auto autonome pelle truffe robot Ai-DA metaverso

Home – The Future Of (the-future-of.it)


ASCOLTA LA PUNTATA


I LIBRI DI THE FUTURE OF

Emozioni 2051 è una straordinaria raccolta di storie brevi ambientate nel 2051.
Non troverete alieni ed omini verdi, viaggi nel tempo, portali verso altre dimensioni, esperimenti scientifici o complotti interplanetari. I protagonisti sono persone comuni, siamo noi, con le nostre passioni, ambizioni, debolezze e curiosità.
In un futuro dove la tecnologia svolge un ruolo cruciale, le emozioni umane resteranno ancora parte fondante della nostra umanità. Le storie, senza essere utopiche o distopiche vi accompagneranno in un percorso di riscoperta dell’importanza delle emozioni universali.
Ogni storia è inoltre accompagnata da una canzone adatta al tema della storia. In sostanza state per acquistare il primo libro al mondo con una colonna sonora.