Silicon News Startup, Fundraising & Venture Capital
Silicon News
Valutazioni in calo ed altri miti

di Andrea Ferrante

Lo abbiamo letto nei post di svariati guru: l'attuale crisi abbassa le valutazioni delle startup, per gli investitori che hanno risorse, questo è un ottimo momento per fare affari.

Che strana affermazione, fatta per metà da una cosa vera e per metà da una stupidaggine. E smentita dai fatti.

Il concetto corretto è che le valutazioni (alcune) si abbassano. Il valore di una startup dipende in prevalenza dalla sua capacità di generare cassa in futuro: se la crisi riduce il numero di Clienti che possono spendere, allunga i cicli di vendita, cambia le abitudini e rende meno importante o obsoleto un prodotto, il valore diminuisce.

Va notato che per alcuni business però, la crisi produce il risultato opposto (chiedere a Zoom tanto per capirsi).

Il valore di una startup dipende però anche da quanto i potenziali investitori credono nella sua capacità di generare cassa in futuro: e durante una crisi economica, è razionale attendersi aspettative più conservative.

E fin qui tutto torna. Quello che non torna è che sia un ottimo momento di fare affari. Gli investitori fanno gli affari attraverso le exit, non quando acquistano.

Ed infatti hanno acquistato meno. Ho estratto i dati delle operazioni italiane da Crunchbase Pro tra Gennaio e Maggio 2020. I dati vanno presi con le pinze, non tutto è riportato, i dati alimentano il database con qualche ritardo, ma sono un buon indicatore dei trend in corso.

Nel periodo considerato sono state chiuse 41 operazioni tra pre-seed, seed e round A per una raccolta di poco superiore a 53 M €. Nello stesso periodo del 2019 le operazioni erano 47 e gli investimenti leggermente inferiori (47 M €). Tra l'altro l'operazione più rilevante è stata abbastanza simile per raccolta nei due periodi: Genespire 16 M € nel 2020, Uala 15 M € nel 2019.

La differenza abissale nei due periodi però riguarda i round B, quelli un po' più grandi: appena 6 M € nel 2020, ben 84 M € nel 2019. Da Gennaio a Maggio 2019 c’è stato un round B importante ogni mese, nel 2020 solo uno a Maggio, in compenso Milkman ha chiuso un round C da 25 M € lo stesso mese e c'è stata anche una exit, quella di Tannico ad inizio Giugno. Qualcosa si muove, è un buon segnale.

Anche lato grant non arrivano buone notizie: anche se penso che la tracciatura sia ancora meno accurata che la parte equity, comunque nel 2020 mancano all’appello oltre 14 M €  (awarded, non necessariamente cash) rispetto 2019.

L’equity crowdfunding, che invece era in forte espansione nel Q1 fino a Marzo sembra rallentare, 37 operazioni e 24 M € di raccolta nel Q1, solo 12 operazioni ed 8 M € ad Aprile e Maggio in attesa che si completi Giugno.

In conclusione, il Q2 ha generato una forte frenata negli investimenti in Italia, specialmente per le operazioni più grandi (lo scaling) e per quelle piccole e rischiose (grant e crowdfunding). In compenso gli investitori non hanno mai smesso di fare scouting delle opportunità migliori, anche se l'occhio in questa fase è un po' più critico.

 

Curated List of Readings

Behavior Change

In questo semplice articolo di AVC si parla della difficoltà di capire quali comportamenti, accelerati dalla pandemia, resteranno e quali decadranno nei prossimi 18 mesi. Da futurista, potrei dare risposte molto più articolate... ma visto che ogni 10 righe c'è una disclosure sugli investimenti fatti dal fondo in merito ai casi per i quali ci si attende un consolidamento, evidentemente gli investitori i loro conti li hanno già fatti.

 

Introducing the Talent x Opportunity Fund

Le forme di indignazione e protesta per le discriminazioni subite dalle minoranze sono tutte meritevoli di attenzione. La creazione di un Fondo "pensato per gli imprenditori che hanno il talento, la spinta e le idee per costruire grandi imprese, ma che non hanno il tipico background e le risorse per farlo" è ancora meglio.

 

China’s path out of virus lockdowns

L'articolo è stimolante perchè racconta di come gli investitori stiano cercando segnali di ripresa in ambiti diversi dal solito: per esempio l'utilizzo giornaliero di app per il ride sharing, la ricerca di lavoro ed il booking di viaggi. Se c'è una correlazione ed una causalità tra questi indicatori e la velocità della ripresa e se (quanti se...) è applicabile anche nei contesti occidentali, allora abbiamo un sistema di early warnings di rilancio.

 

Our Investment Framework Post-COVID-19

Questo è senza dubbio l'argomento del giorno. 500 Startup ci racconta la loro matrice, semplice, ma efficace, posizionando sugli assi Impatto del Covid e Durata dell'Impatto. Da qui quattro scenari dai titoli piuttosto esplicativi: Accelerated Future, New Normal, Passing Need, On Pause. 

Juicy Statistics
Il calo dei deal più grandi non è un fenomeno solo italiano
E l'Asia è la prima a dare segnali di risveglio
Alcuni settori però godono di grande fiducia prospettica
Future Technologies
News dal futuro #65
News dal futuro – colonnine auto elettriche, software di controllo dei dipendenti, robot bartender, droni ad idrogeno, nanotubi di grafene Questa settimana…
Leggi di più
News dal futuro #64
News dal futuro – grafica per videogiochi da favola, aerei elettrici, riconoscimento facciale, il geohack del progetto Vesta, smart working Questa settimana…
Leggi di più
The Big Shot

Varo Money

California - Round D 241 milioni di $

Varo Money is driven by a mission to redefine banking so it’s easy for everyone to make smart choices with their money. In one mobile app, Varo offers customers no-cost premium bank accounts and high-interest savings accounts offered through The Bancorp Bank, and tech-first features to help people manage their money more easily.

The company’s growth and help it develop a range of financial products, such as credit cards, loans, wire transfers, and other services that fintech may be limited to by their sponsor banks. The banking experts provide decades of industry experience, and the-tech experts can build a mobile app that offers everyone access to no-cost, premium banking, including high-yield savings and auto-saving tools.

 

Mobile banking startup Varo Money raises $241M

Challenger bank Varo, soon to become a real bank, raises $241M Series D

Varo Money Raises $241 Million As It Moves Closer To Becoming A National Digital Bank

The Funded

Locus Robotics

Massachusetts USA - Round D - 40 M $

Locus Robotics manufactures autonomous, mobile robots to support e-commerce fulfillment operations for retailers and warehouse logistics providers. Its technology works collaboratively alongside workers to dramatically improve order productivity and increase fulfillment speed and throughput 2X-3X with near-perfect order accuracy, to ensure that consumers receive their orders as quickly and accurately as possible.

Lilium

Germania - Round C - 35 M $

Lilium develops a revolutionary on-demand air mobility service, enabling a world where anyone can fly anywhere and anytime. The company has designed and prototyped a brand new form of aircraft that will enable it to deliver journeys that are faster than a taxi, yet competitive in price. The Lilium Jet, a five-seater, fully-electric aircraft that can take-off and land vertically (eVTOL), will enable it to address a trillion-dollar market opportunity that will not only change the way people choose to live and travel but will also connect communities at a fraction of the cost of conventional high-speed infrastructure such as road and rail.

Tembici

Brasile - Round B - 47 M $

Tembici is the leading micro-mobility player in Latin America, providing first and last mile transportation solutions do daily commuters.

Inky

Maryland USA - Round B - 20 M $

Inky is a cyber-security company that secures email against phishing. It is a cloud-based email security platform that make Inky Phish Fence, an email protection gateway that uses sophisticated AI, machine learning, and computer vision algorithms to block deep sea phishing attacks that get through every other system. Inky Phish Fence can either quarantine suspicious emails or deliver them with disabled links and user-friendly warnings. It is easy to deploy for Office 365, Exchange, or G Suite.

Agro.Club

New York USA - Round Seed - 1,5 M $ 

Аgro.Club is a mobile platform, connecting growers, their suppliers and crop purchasers into a single network, which becomes an efficient marketplace, the source of valuable analytics, marketing and networking tool throughout the whole ag value chain - from seed to sale.

 

The Book is on the Table
Twitter LinkedIn Instagram
Modifica la tua iscrizione    |    Visualizza online